Dott. Caglieri Simone

Consulente aziendale, esperto in controllo di gestione

Rassegna stampa

Rassegna stampa

OSSIGENO PER LE SOCIETA' DI CAPITALI IN PERDITA NEL 2020

Pubblicato il 28 dicembre 2020 alle 08.35

Le perdite conseguite nell'esercizio in corso al 31 dicembre 2020 potranno essere «sterilizzate» nei prossimi cinque bilanci e sortire effetti solo in quello dell'esercizio 2025. Ne consegue che a partire dall'esercizio in chiusura, il prossimo 31 dicembre sono di fatto sospesi gli effetti di tutti gli articoli del codice civile che impongono a società con perdite rilevanti, l'alternativa tra la ricapitalizzazione o l'accertamento di una causa di sci...

Leggi tutto il post »

RICAPITALIZZAZIONE RINVIABILE DI CINQUE ANNI

Pubblicato il 27 dicembre 2020 alle 13.20

Il comma 266 dell’art. 1 del Ddl bilancio 2021, sostitutivo dell’art. 6 del DL 23/2020 convertito, sul quale ieri la Camera ha votato la questione di fiducia, prevede che:

- per le perdite emerse nell’esercizio in corso alla data del 31.12.2020 non si applicano gli artt. 2446 co. 2 e 3, 2447, 2482-bis co. 4, 5 e 6 e 2482-ter c.c. e non opera la causa di scioglimento della società per riduzione o perdit...

Leggi tutto il post »

IL POTERE DI RAPPRESENTANZA NELLE SOCIETA' DI PERSONE

Pubblicato il 03 dicembre 2020 alle 16.00

Il potere di amministrazione - cioè di gestire la società operando decisioni strategiche/amministrative - si distingue dal potere di rappresentanza quale quello di esprimere all’esterno la volontà sociale.

L’art. 2266 co. 2 c.c. stabilische che << in mancanza di diversa disposizione del contratto, la rappresentanza spetta a ciascun socio amministratore e di estende a tutti gli atti che rientr...

Leggi tutto il post »

TIPOLOGIE DI AMMINISTRAZIONE NELLE SOCIETA' DI PERSONE

Pubblicato il 02 dicembre 2020 alle 16.10

Il legislatore utilizza le società semplici come prototipo normativo generale per le altre società di persone, le disposizioni sulla società semplice costituiscono una disciplina comune a tutte le società di persone.

Gli amministratori della società sono soggetti investiti del potere di amministrazione - cioè del potere di prendere le decisioni inerenti l’esercizio dell’attività...

Leggi tutto il post »

PER IL RECESSO VALE L'ATTIVITA' SVOLTA DALLA SOCIETA'

Pubblicato il 11 novembre 2020 alle 13.20

Il Tribunale di Milano, nella sentenza 30.1.2020 n. 818, ha stabilito che la modificazione statutaria alla clausola dell’oggetto sociale tesa a consentire alla società di proseguire nello svolgimento dell’attività che ha sempre svolto, escludendo la menzione di un’attività che non ha, e che non avrebbe mai, svolto, non legittima l’esercizio del diritto di recesso ex art. 2437 co. 1 lett. a) c.c.

Leggi tutto il post »

IL CONTRATTO DI SUBLOCAZIONE

Pubblicato il 09 novembre 2020 alle 14.05

Ai sensi dell’art. 1594 c.c., il conduttore può sublocare la cosa, salvo che il contratto lo vieti: solo se la locazione riguarda una cosa mobile, la sublocazione deve essere autorizzata dal locatore o consentita dagli usi. Invece nel caso di locazione di immobili ad uso abitativo, l’art. 14, comma 4 L. 431/98 vieta la sublocazione totale senza il consenso del locatore mentre nel caso sublocazione parziale è ...

Leggi tutto il post »

L'INADEMPIMENTO DEL CONTRATTO PRELIMINARE

Pubblicato il 27 ottobre 2020 alle 14.35

Quando una parte rifiuta ingiustificatamente di concludere il definitivo contratto nel termine stabilito, commette inadempimento del contratto preliminare.

In tal caso l’altra parte può chiedere al giudice non la semplice condanna dell’inadempiente al risarcimento del danno, ma una sentenza costitutiva che produce << gli stessi effetti del contratto preliminare >> ai sensi dell’art. 29...

Leggi tutto il post »

IL CONTRATTO PRELIMINARE

Pubblicato il 26 ottobre 2020 alle 14.10

Nella prassi è frequente che le parti intendano concludere una compravendita senza procedere alla stipula immediata dell’atto traslativo della proprietà poiché, il più delle volte, è necessario prima espletare alcune incombenze necessarie a tale scopo (es. ultimazione dei lavori di costruzione, erogazione di un finanziamento, ecc.).

Immaginiamo due parti che trattano per la compravendita di un ...

Leggi tutto il post »

RIDUZIONE DEL CAPITALE SOCIALE PER PERDITE

Pubblicato il 12 ottobre 2020 alle 14.40

Ai sensi dell’art. 2446 c.c., il legislatore stabilisce che quando il capitale sociale è diminuito di oltre 1/3 in conseguenza di perdite senza intaccare il capitale sociale minimo, gli amministratori, e nel caso di loro inerzia il collegio sindacale, devono senza indugio convocare l’assemblea dei soci per gli opportuni provvedimenti finalizzati alla riduzione della perdita in questione. Se entro l’esercizio successivo la perdita non r...

Leggi tutto il post »

DIFFERENZE TRA CONTRATTO DI AGENZIA, PROCACCIAMENTO D'AFFARI E MEDIAZIONE

Pubblicato il 05 ottobre 2020 alle 19.15

Il contratto di agenzia è disciplinato dagli artt. 1742 e ss. c.c. dove un imprenditore (c.d. preponente) affida ad un agente l’incarico, con carattere di stabilità, di promuovere, nell’ambito di una determinata zona, la stipulazione di contratti con terzi, verso la corresponsione di una provvigione. Il contratto in questione può avere durata indeterminata oppure determinata anche se, in quest’ultimo caso, il contratto si tra...

Leggi tutto il post »