Dott. Caglieri Simone

Consulente aziendale, esperto in controllo di gestione e crisi d'impresa

Rassegna stampa

Rassegna stampa

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LA RISTORAZIONE - REGIONE TOSCANA

Pubblicato il 15 aprile 2021 alle 14.40

BENEFICIARI

La Regione Toscana sostiene le attività della ristorazione e della relativa filiera mediante un contributo a fondo perduto pari ad € 2.500. I beneficiari della suddetta agevolazione sono:

  • micro, piccole e medie imprese;
  • professionisti operanti nel campo della ristorazione e della relativa filiera

con sede legale nella Regione Toscana.

Sono ammissibili esclusivamente le domande presentate dalle imprese e professionisti operanti nei settori economici individuati dai seguenti codici Ateco:

• 56 – Attività dei servizi di ristorazione

• 46.31.10 – Commercio all’ingrosso di frutta e ortaggi freschi

• 46.31.20 – Commercio all’ingrosso di frutta e ortaggi conservati

• 46.32.10 – Commercio all’ingrosso di carne fresca, congelata e surgelata

• 46.32.20 – Commercio all’ingrosso di prodotti di salumeria

• 46.33.10 – Commercio all’ingrosso di prodotti lattiero-caseari e di uova

• 46.33.20 – Commercio all’ingrosso di oli e grassi alimentari di origine vegetale o animale

• 46.34.10 – Commercio all’ingrosso di bevande alcoliche

• 46.34.20 – Commercio all’ingrosso di bevande non alcoliche

• 46.35.00 – Commercio all’ingrosso di prodotti del tabacco

• 46.36.00 – Commercio all’ingrosso di zucchero, cioccolato, dolciumi e prodotti da forno

• 46.37.01 – Commercio all’ingrosso di caffè

• 46.37.02 – Commercio all’ingrosso di tè, cacao e spezie

• 46.38.10 – Commercio all’ingrosso di prodotti della pesca freschi

• 46.38.20 – Commercio all’ingrosso di prodotti della pesca congelati, surgelati, conservati, secchi

• 46.38.30 – Commercio all’ingrosso di pasti e piatti pronti

• 46.38.90 – Commercio all’ingrosso di altri prodotti alimentari

• 46.39.10 – Commercio all’ingrosso non specializzato di prodotti surgelati

• 46.39.20 – Commercio all’ingrosso non specializzato di altri prodotti alimentari, bevande e tabacco

• 46.17.01 – Agenti e rappresentanti di prodotti ortofrutticoli freschi, congelati e surgelati

• 46.17.07 – Agenti e rappresentanti di altri prodotti alimentari (incluse le uova e gli alimenti per gli animali domestici); tabacco

Sono escluse le imprese e professionisti che hanno già ricevuto il contributo a fondo perduto con il primo bando regionale.

                                            REQUISITI E PRESENTAZIONE DOMANDE

 Per poter accedere al contributo a fondo perduto è necessario aver registrato un calo del fatturato nell’arco dell’intero 2020 di almeno il 30% rispetto all’ammontare del fatturato e dei corrispettivi nel periodo 2019.

Per le aziende costituite nel 2019 sarà necessario confrontare tra di loro i fatturati registrati nei mesi di operatività del 2019 con gli stessi mesi del 2020. Per le imprese costituite nel corso del 2020, invece, non è richiesto il requisito del calo del fatturato ma il contributo spettante verrà riproporzionato rispetto agli effettivi mesi di operatività nel 2020.

La presentazione delle domande dovrà avvenire esclusivamente tramite modalità telematiche dal 4 al 18 maggio 2021. Sarà necessario essere in possesso di SPID per la presentazione della domanda.


Dott. Caglieri Simone



 

Categorie: Tutte le notizie, Finanziamenti


Commenti disabilitati.