Dott. Caglieri Simone

Consulente aziendale, esperto in controllo di gestione e crisi d'impresa

Rassegna stampa

Rassegna stampa

CARTELLE, FINO AL 31 MAGGIO RESTANO ANCORA SOSPESI IPOTECHE E PIGNORAMENTI

Pubblicato il 04 maggio 2021 alle 13.45

Il differimento al 31.5.2021 del termine di sospensione delle attività di riscossione, reso noto dal comunicato stampa MEF 30.4.2021 n. 88, comporterà la sospensione, oltre a quella della notifica delle cartelle di pagamento, di:

- pagamenti delle rate di dilazioni concesse (art. 19 del DPR 602/73);

- fermi amministrativi di veicoli, iscrizione di ipoteche, azioni espropriative;

- pignoramenti delle quote stipendiali e delle pensioni;

- verifiche finalizzate al blocco dei pagamenti delle Pubbliche amministrazioni.

I pagamenti delle cartelle di pagamento nonchè delle rate dovranno avvenire entro il 30.6.2021.


FONTE IL SOLE 24 ORE



Categorie: Tutte le notizie, Area fiscale


Commenti disabilitati.