Dott. Caglieri Simone

Consulente aziendale, esperto in controllo di gestione e crisi d'impresa

Rassegna stampa

Rassegna stampa

CARTELLE ESATTORIALI A RATE, TERMINI RIAPERTI NON PER TUTTI

Pubblicato il 25 ottobre 2021 alle 13.50

Il DL 21.10.2021 n. 146 ha apportato le seguenti novità in tema di riscossione:

- per le cartelle di pagamento notificate dall’1.9.2021 al 31.12.2021, il termine per il pagamento è di 150 giorni, e non di 60 giorni;

- le rate da rottamazione dei ruoli e da saldo e stralcio scadute nel 2020 e scadenti nel 2021 vanno pagate, in unica soluzione, entro il 30.11.2021;

- per i piani di dilazione dei ruoli in essere all’8.3.2020, le cui rate sono state sospese dall’8.3.2020 al 31.8.2021, le rate vanno pagate tutte entro il

31.10.2021, ma la decadenza si verifica con il mancato pagamento di 18 rate anche non consecutive, e non di 10;

- per i piani decaduti all’8.3.2020, se si presenta domanda entro il 31.12.2021, si è riammessi senza pagare le rate insolute e la decadenza si verifica con il mancato pagamento di 10 rate, anche non consecutive;

- in riferimento alle dilazioni chieste dall’8.3.2020, rimane il termine di pagamento del 30.9.2021 e la decadenza si verifica con il mancato pagamento di 10 rate, anche non consecutive.


FONTE: ITALIAOGGI - IL SOLE 24 ORE - EUTEKNE



Categorie: Tutte le notizie, Area fiscale


Commenti disabilitati.