Rassegna stampa e blog

Rassegna stampa

NELLA CESSIONE DEL RAMO D'AZIENDA E' IL CESSIONARIO A DOVER DIMOSTRARE CHE IL DEBITO TRIBUTARIO RIGUARDA UN ALTRO RAMO D'AZIENDA

Pubblicato il 19 aprile 2022 alle 14.15

In ragione del principio desumibile dall’art. 2560 c.c., il cessionario di azienda risponde dei debiti tributari del cedente, sia pure nei limiti dell’art. 14 del DLgs. 472/97.

Spetta al cessionario, per la Cass. 11.4.2022 n. 11678, dimostrare che c’è stata una cessione di ramo di azienda, dotato di una propria autonomia rispetto all’intera azienda del cedente.

Per esimersi da responsabilità, il cessionario deve altresì dimostrare che la pretesa erariale riguarda debiti inerenti ad un ramo di azienda diverso da quello che egli ha acquistato.


FONTE: EUTEKNE



Categorie: Tutte le notizie, Consulenza fiscale


Commenti disabilitati.