Rassegna stampa e blog

Rassegna stampa

PER IL BONUS DI EURO 200 DEI DIPENDENTI, PAGA IL DATORE DI LAVORO

Pubblicato il 28 giugno 2022 alle 13.45

Con il messaggio 27.6.2022 n. 2580, l’INPS ha reso noto di aver attivato la procedura telematica per l’inoltro della domanda di accesso all’indennità una tantum di 200 euro prevista dal D.L. Aiuti. 

In particolare, fermo restando il possesso dei requisiti:

- i lavoratori domestici dovranno presentare la domanda entro il 30.9.2022;

- i co.co.co., i lavoratori stagionali, a tempo determinato e intermittenti, i lavoratori dello spettacolo, gli autonomi occasionali e gli incaricati alle vendite a domicilio dovranno presentare la domanda entro il 31.10.2022.

Operativamente, il soggetto interessato può presentare la domanda accedendo (mediante SPID, CIE o CNS) alla sezione “Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche” del sito INPS, scegliendo la categoria di appartenenza. In alternativa, il soggetto interessato può inoltrare le domande tramite il servizio di Contact center multicanale, ovvero presentare la domanda attraverso i patronati.


FONTE: EUTEKNE - IL SOLE 24 ORE



Categorie: Tutte le notizie, Diritto del lavoro


Commenti disabilitati.