Rassegna stampa e blog

Rassegna stampa

CREDITI FISCALI, SPAZIO ESAURITO PER LE BANCHE

Pubblicato il 21 settembre 2022 alle 07.50

Il sistema bancario è a secco ed entro breve le banche rischiano di non poter più comprare crediti fiscali. La capienza fiscale delle principali banche italiane stimata in circa 81 miliardi di euro nel prossimo quinquennio risulta infatti praticamente esaurita avendo gli istituti di credito già acquistato o assunto impegni per l'acquisto di crediti fiscali da bonus edilizi nel biennio 2020-2022 per circa 77 miliardi. 

Il rischio, ora, è che neanche la riduzione dei profili di responsabilità tra cedente e cessionario da poco ritoccata con un emendamento al decreto aiuti bis (il dl 115/2022) sia sufficiente a liberare lo spazio fiscale delle banche che potrebbero entro breve interrompere completamente l'attività di compravendita dei vari bonus trasferibili. Questi sono i dati pubblicati dalla Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario. 


FONTE: ITALIAOGGI



Categorie: Tutte le notizie, Economia e imprese


Commenti disabilitati.