Rassegna stampa e blog

Rassegna stampa

A CHI SPETTA IL BONUS DI 150 EURO ?

Pubblicato il 21 settembre 2022 alle 08.45

Il Decreto aiuti-ter ha introdotto un nuovo bonus da 150 euro per lavoratori dipendenti, pensionati e autonomi. 

 

Per i dipendenti il bonus sarà destinato a coloro che hanno una retribuzione mensile lorda a novembre fino a 1.538 euro: il pagamento avverrà con la retribuzione di novembre, dopo la dichiarazione di non esser percettori di reddito o pensione di cittadinanza. Viceversa per i pensionati, il requisito reddituale è di stare entro i 20mila euro lordi annui nel 2021 (reddito Irpef al netto di contributi previdenziali e assistenziali). Anche in questo caso, l'accredito avverrà con l'assegno previdenziale di novembre.

Sempre dall'Inps si passa per quel che riguarda i lavoratori domestici, che avranno i 150 euro in automatico se già percettori del bonus da 200 euro. Interessato è poi chi percepisce indennità di disoccupazione agricola, Co.Co.Co (su domanda), dottorandi e assegnisti di ricerca con contratti attivi al 18 maggio 2022 e reddito sotto 20mila euro (su domanda), lavoratori di sport e salute spa, lavoratori stagionali, a tempo determinato e intermittenti, dello spettacolo (a domanda), sempre con reddito entro i 20 mila euro; infine ai nuclei familiari beneficiari del reddito di cittadinanza. 

 


FONTE: LA REPUBBLICA



Categorie: Tutte le notizie, Economia e imprese


Commenti disabilitati.