Rassegna stampa e blog

Rassegna stampa

CON PIU' DATORI DI LAVORI, E' IL LAVORATORE A SCEGLIERE A CHI CHIEDERE IL BONUS DI EURO 150

Pubblicato il 21 novembre 2022 alle 13.25

Con il messaggio 17.11.2022 n. 4159, l’INPS fornisce i seguenti chiarimenti sull’indennità una tantum di 150 euro in favore dei lavoratori dipendenti con una retribuzione imponibile nella competenza del mese di novembre 2022 non eccedente 1.538 euro:

- la retribuzione imponibile nella competenza del mese di novembre 2022 è da considerare al netto della tredicesima mensilità, o ratei della stessa, laddove l’erogazione avvenga nella competenza del mese di novembre 2022;

- in presenza di più rapporti di lavoro, la verifica della retribuzione imponibile, nella competenza del mese di novembre 2022, è da effettuare in relazione al singolo rapporto di lavoro per il quale la dichiarazione è resa;

- i datori di lavoro che non avessero erogato l’indennità di 150 euro con la retribuzione di novembre 2022 per motivi gestionali (nonostante il diritto dei lavoratori a percepirla) possono effettuare il conguaglio anche sul flusso di competenza di dicembre 2022.


FONTE: IL SOLE 24 ORE - EUTEKNE



Categorie: Tutte le notizie, Diritto del lavoro


Commenti disabilitati.